Lean production alla Cattolica di Piacenza

Produzione Snella”: se ne è parlato venerdì mattina all’Università Cattolica in un workshop dal titolo “La gestione del personale nella Lean Production”, primo appuntamento della quindicesima edizione del Career Day Cattolica, programmato nell’ateneo piacentino per il prossimo 21 aprile.

La “Lean Production” o “Produzione Snella” - all'origine sistema produttivo della Toyota - è applicabile oggi in qualsiasi tipologia di azienda superando i limiti della produzione di massa.
Tramite semplici strumenti permette un notevole aumento delle efficienze e della flessibilità, riducendo notevolmente i costi e minimizzando gli sprechi fino ad annullarli.

La “tavola rotonda” introdotta dal direttore di sede Mauro Balordi, ha offerto ai partecipanti le conoscenze di base e gli strumenti necessari per una valutazione circa la fattibilità e lo sviluppo della filosofia in azienda.

I referenti di Rolleri Cultura d’Impresa Marco Sala (lean specialist) ed Ilaria Tirelli (psicologa del lavoro) hanno descritto perché la gestione del personale, come tutte le attività aziendali, deve sapersi adattare velocemente ad un contesto mutevole per evitare sprechi ed aumentare la soddisfazione dei clienti. La “Lean” offre infatti un modello che permette di mappare le competenze, di progettare il miglioramento continuo e di aumentare la flessibilità delle risorse umane. Ha coordinato l’incontro Franca Cantoni docente in Cattolica di “Gestione del Personale”.

La formazione sulla “Produzione Snella” si chiuderà il 22 maggio prossimo con un incontro dal titolo “Obeya, uno strumento utile per la gestione dei progetti”, che ha l’obiettivo di coinvolgere chi in azienda riveste funzioni tecnico-specialistiche.

Per maggiori informazioni inerenti l'incontro che si terrà il 22 maggio, contattateci all'indirizzo [email protected]