Legge di Stabilità 2016: ultimi mesi per ottenere il bonus occupazione massimo

Affrettati: solo fino al 31 dicembre 2015 potrai godere dello sgravio totale triennale dei contributi per le assunzioni a tempo indeterminato.

Da gennaio 2016 sarà meno conveniente assumere dipendenti rispetto ad ora, quindi se intendi farlo è rimasto poco tempo, scopriamo insieme perché.

Fra le misure per l'occupazione della Legge di Stabilità 2016 va tenuto in grande considerazione il dimezzamento degli sgravi contributivi per le aziende che fanno nuove assunzioni a tempo indeterminato.

In sintesi cosa cambia rispetto al 2015?

- Non sono più tre gli anni agevolati ma solo due
- L’agevolazione da totale diventa parziale e scende del 60%
- Il massimale viene ridotto a 3.250 euro su base annua.

Dunque un’azienda che assume a tempo indeterminato entro il 31 dicembre 2015 ha diritto allo sgravio totale triennale dei contributi dovuti all’INPS fino ad un tetto massimo di 8.060 euro annui per 36 mesi. Mentre a partire da Gennaio 2016 per lo stesso tipo di assunzione l’impresa potrà raggiungere solo un tetto massimo di 3.250 euro annui per 24 mesi.

Questo è un’importante riduzione degli sgravi contributivi.

E negli anni a venire?

Dal 2017 la durata massima scende a 12 mesi, con una soglia di circa 1.600 euro.
Dal 2018 il meccanismo dovrebbe essere completamente azzerato.

Quindi assumere entro la fine del 2015 è vantaggioso.

Manca poco! Pensi di inserire personale? Questo è il momento giusto per farlo!

Contattaci per informazioni e per usufruire della nostra banca dati: